Ultime dai campi

qui le nostre probabili formazioni

Brevi news dai ritiri delle squadre impegnate in Russia.

Le partite di Mercoledì 27 Giugno

Aprono la giornata le sfide del girone F alle ore 16:00. Germania che dovrà assolutamente vincere per non dover rischiare contro la Corea del Sud, le cui speranze qualificazione sono davvero al lumicino. Qualche problema in difesa per Low, con Boateng squalificato e Hummels non al meglio, ma che stringerà i denti. In mediana giocherà Gundogan, fuori Rudy infortunato, davanti ballottaggio Gomez-Draxler, con quest’ultimo in campo, la prima punta diventa Werner. I coreani hanno fermi ai box Park Joo e Ki Sun, confermato Kim Min in fascia visto l’infortunio del primo. Moon Seon in ballottaggio con Jung Woo, con quest’ultimo passaggio al 4-3-3. Alla stessa ora la sfida tra MessicoSvezia. Messicani a cui basta un punto per la certezza della qualificazione, mentre gli svedesi sono costretti a vincere. Praticamente nulli i cambi tra i messicani, anche se persiste un ballottaggio in difesa tra Alvarez ed Ayala, con quest’ultimo in vantaggio secondo la stampa messicana. Anche gli svedesi affronteranno questa partita con lo stesso assetto tattico e i medesimi uomini dell’ultimo match.

In serata invece si giocano le partite del gruppo E. Occhi puntati sul Brasile che si gioca la qualificazione contro la Serbia. Nei brasiliani fuori Danilo e Douglas Costa, entrambi per infortunio. Pare che Tite vada verso la conferma degli 11 che hanno battuta la Costa Rica, con Willian che dovrebbe prevalere su Renato, nonostante il rendimento non proprio ottimale dell’esterno del Chelsea. Tutti a disposizione del CT Krstajic, che schiera lo stesso 11 sceso in campo contro la Svizzera, con l’unico dubbio tra Ljajic e Kostic. La Svizzera gioca invece contro la Costa Rica, che ormai è già eliminata. Svizzeri che non cambiano formazione e determinati a centrare l’obiettivo qualificazione. Tra i costaricani, giocherà Kendal Watson al centro della difesa, con Gonzalez a contendersi un posto con Acosta e Duarte.

Vi ricordiamo che potete sempre trovarci sulla nostra pagina Facebook. Contattateci via messaggio oppure commentando i nostri post per i nostri consigli ed informazioni sul FantaMondiale 2018.

(fonte immagine: as.com)

Lascia un commento