Gruppo B:

Australia: Ci sono il nerazzurro Sainsbury e il capitano Mile Jedinak da tenere d’occhio. esiste ancora Tim Cahill ma non diciamolo troppo forte.

Camerun: Ricordiamo la chicca della recente coppa Africa Ngadeu-Ngadjui, così come l’ottimo Teikeu. Bellissimo Moukandjo del Lorient a centrocampo, così come Siani. Davanti i gol li farà Aboubakar, ma occhio al giovanissimo Basssogog. 

Cile: Il team di Pizzi parte a fari spenti, ma attenzione ai sempre attuali Jara e Medel, così come Isla che in nazionale si esalta sempre. Beausejour ha 33 primavere ma è sempre una garanzia, ma i soldi i fantallenatori li spendono su Vidal e Aranguiz. Davanti c’è imbarazzo della scelta tra Sanchez e Vargas con Puch pronto a sorprendere.

Germania: Rotto Sané che non verrà rimpiazzato, Low proverà a portare a casa anche questo trofeo anche se la Rosa a sua disposizione non è all’altezza del blasone. Dietro piacciono Rudiger reduce da una buona stagione con la Roma e Jonas Hector. In mezzo tutto su Draxler. Davanti manca la punta (come al solito), tentiamo Stindl del Monchengladbach.

Lascia un commento